Biathlon | 18 febbraio 2020

Anterselva 2020, Lisa Vittozzi stecca nell'individuale: "Giornata nera ma non mi abbatto"

Nell'individuale femminile la sappadina parte bene ma si smarrisce presto, incappando in una serie di errori al poligono (otto complessivi) che ne segnano irrimediabilmente la prova (71^ posizione finale)

Anterselva 2020, Lisa Vittozzi stecca nell'individuale: "Giornata nera ma non mi abbatto"

Dopo la positiva prova in apertura di Mondiale, con l'argento nella staffetta mista, Lisa Vittozzi non riesce a ritrovare lo smalto dei giorni migliori.

Nell'individuale la sappadina parte bene ma si smarrisce presto, incappando in una serie di errori al poligono (otto complessivi) che ne segnano irrimediabilmente la prova  (71^ la posizione finale)

Lisa Vittozzi in mixed zone: "Non ho idea di cosa sia successo, mi hanno detto che i colpi erano tutti appena fuori ma questo non conta niente. Il biathlon è così, certe volte ti dà tanto altre volte ti toglie. Mi sono promessa di non abbattermi, cancello e vado avanti. Il Mondiale non finisce oggi ma quando le cose non vanno bene è facile buttarsi giù, cercherò di non farlo. Della gara odierna salvo il fatto di aver dato il cento per cento, come sempre. Salvo anche la prestazione sugli sci anche se poi ho mollato dopo il terzo poligono. Il poligono era come al solito un po' difficile da capire ma la colpa, naturalmente, è solo mia. Giornata nera, la forma c'era a differenza di domenica, giorno nel quale non stavo molto bene. Oggi mi sentivo abbastanza bene ma in questa gara il poligono è tutto."

sdl

Ti potrebbero interessare anche: