Salto | 22 febbraio 2020

Stefan Kraft vince la ventesima gara in Coppa del Mondo e ristabilisce le distanze con Karl Geiger

Il saltatore austriaco, 26 anni, vince gara 2 di Rasnov, in Romania, e riporta il vantaggio su Geiger e 118 punti dopo che il tedesco lo aveva battuto in gara 1. Terzo posto per l'altro tedesco Constantin Schmid, al primo podio della stagione

Stefan Kraft vince la ventesima gara in Coppa del Mondo e ristabilisce le distanze con Karl Geiger

Stefan Kraft ha studiato bene come poteva essere di nuovo il migliore. Per mettere il sigillo alla ventesima gara della vita in Coppa del Mondo, Kraft ha analizzato a fondo i salti di gara 1, chiusa al secondo posto. 

"Avevo difficoltà nella fase di stacco, prima del decollo. Nel secondo salto, con Karl in testa, ero sotto pressione: la lotta per la Coppa del Mondo si fa sempre più serrata e non potevo sbagliare. Ho dovuto rischiare tutto per poterlo battere. È stata una gara molto cool" - ha detto.

Kraft, sul Normal hill di Rasnov, ha fatto segnare il miglior punteggio in entrambi i salti e ha vinto con 270.3 punti contro i 266.7 di Geiger e i 260.2 di Schmid. Poi Dawid Kubacki, quarto con 258.6, che ha preceduto il norvegese Daniel Andre Tande, quinto con 255.5.

Federico Cecon non si è qualificato per la seconda serie di salto e ha chiuso al 44° posto con 106.6.

In classifica generale Kraft guida con 1433 punti; Geiger è secondo con 1315; Kubacki è terzo con 1067. Mancano sei gare alla fine della Coppa del Mondo. 

Clicca qui per la classifica completa 

Clicca qui per la classifica di Coppa del Mondo 

Luca Casali

Ti potrebbero interessare anche: