Coppa del Mondo / Grand Prix | 23 febbraio 2020

COMBINATA - Jarl Magnus Riiber, 13^ vittoria stagionale e 2^ Coppa del Mondo consecutiva a Trondheim

Poker dei norvegesi in casa. La gara è l'ennesimo spartito suonato con dominio nel salto e gestione facile nel fondo. Fuori dai punti Pittin e Costa.

Jarl Magnus Riiber

Jarl Magnus Riiber

La 13^ sinfonia stagionale di Jarl Magnus Riiber è stata suonata sulle nevi di Trondheim per celebrare la conquista della seconda Coppa del Mondo consecutiva dell'assoluto dominatore del circuito della combinata nordica.

La musica è sempre la stessa. Il ventiduenne di Oslo si impone nel salto con 25" sull'austriaco Martin Fritz, ma l'avversario che potrebbe eventualmente impensierirlo nel fondo più vicino è Jørgen Graabak, undicesimo a 1'30.

Nel corso della gundersen sui 10km, Riiber amministra e giunge festante sul traguardo con 29"4 sul connazionale Jens Lurås Oftebro, partito per quarto, che nel finale salta Espen Bjørnstad, alla conferma del terzo posto di partenza. La rimonta di Graabak si completa al quarto posto. 

Battuti i Paesi di lingua tedesca che piazzano quinto Frenzel, sesto Faisst, settimo Fritz, ottavo Geiger, nono Weber e decimo Riessle.

Nessun punto per i due italiani in gara. Non è bastato ad Alessandro Pittin realizzare il secondo tempo di giornata sugli sci per risalire la china oltre la trentaduesima posizione, mentre Samuel Costa ha chiuso trentacinquesimo.

Clicca qui per la classifica completa

Clicca qui per la classifica di Coppa del Mondo

Davide Bragagna

Ti potrebbero interessare anche: