Sci di fondo | 24 febbraio 2020

Fondo - Paolo Ventura al termine dello Ski Tour: "Una bellissima esperienza"

Il trentino ha ottenuto anche i primi punti in Coppa del Mondo: "È stata una bella occasione per capire quanto vanno davanti; ho imparato che ho ancora molto da lavorare"

Foto di Damiano Benedetto

Foto di Damiano Benedetto

Ha faticato, sofferto, soprattutto nelle prime tappe, ma alla fine ha concluso lo Ski Tour 2020 togliendosi anche la soddisfazione di cogliere i primi punti in Coppa del Mondo. L'esperienza scandinava è stata molto importante per Paolo Ventura, che è riuscito ad accumulare gare di Coppa del Mondo, studiare i ritmi, capire come migliorare.

Il classe '96 del CS Esercito ha quindi commentato a Fondo Italia la sua esperienza in Scandinavia: «A inizio tour non sapevo nemmeno se partire o meno, in quanto ero stato poco bene a un paio di giorni dal via e non sapevo cosa fare. Alla fine ho deciso di provarci, sono partito, ma nelle prime due tappe ho faticato parecchio, mi sentivo vuoto. Col passare delle gare mi sono sentito sempre meglio e domenica ho fatto la mia gara. Inizialmente sono rimasto attardato perdendo il trenino, ho provato a riprenderlo ma non ce l’ho fatta. In ogni caso è stata una gara  dura con condizioni difficili. Il Tour è stata una bellissima esperienza, l'occasione per vedere posti nuovi e soprattutto rendersi conto quanto vanno davanti. Cosa ho imparato? Ci sarà ancora molto da lavorare in tutti i format».

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: