Combinata | 29 febbraio 2020

Combinata nordica, Coppa del mondo: Team Sprint, a Lahti Norvegia I davanti a tutti dopo la frazione di salto

Joergen Graabak e Jarl Magnus Riiber dettano legge nella prova di salto, seguono Giappone I e Germania I. Italia 13^

Combinata nordica, Coppa del mondo: Team Sprint, a Lahti Norvegia I davanti a tutti dopo la frazione di salto

Norvegia I al comando dopo la frazione di salto nella Team Sprint di Lahti (Finlandia), terz'ultima tappa della Coppa del mondo 19\20 di combinata nordica.

Joergen Graabak e Jarl Magnus Riiber dettano legge e fanno valere il pronostico con 242.0 punti complessivi (128.8 per un grande Riiber, 113.2 Graabak).

Seguono in graduatoria Giappone I (salti di grande livello di Yamamoto e Watabe, 238.5) e Germania I (Weber e Faisst 236.6). Ai piedi del podio Norvegia II e Austria I, rispettivamente con 222.2 e 214.4 punti totali.

In tredicesima posizione l'Italia di Samuel Costa e Alessandro Pittin (147.4): 75.2 per Pittin e 72.2 per Costa. Gli azzurri partiranno, nell' inseguimento, con 3:09 di ritardo.

Alle 14,45 via alla prova di fondo con la sprint pursuit 2x7,5 km.

Classifica top 10 dopo il salto:

1^ Norvegia I 242.0

2^ Giappone I 238.5 (+0:07)

3^ Germania I 236.6 (+0:11)

4^ Norvegia II 222.2 (+0:40)

5^ Austria I 214.4 (+0:55)

6^ Austria II 212.4 (+0:59)

7^ Germania II 205.4 (+1:13)

8^ Giappone II 195.5 (+1:33)

9^ Francia  191.0 (+1:42)

10^ Repubblica Ceca 178.2 (+2:08)

13^ Italia 147.4 (+3:09)

QUI LA CLASSIFICA COMPLETA

 

 

 

sdl

Ti potrebbero interessare anche: