Salto | 08 marzo 2020

SALTO - Coppa del Mondo: cancellata anche la gara femminile a Oslo

Dopo l'annullamento della prova maschile (che sarà recuperata domani a Lillehammer), anche Chiara Hoelzl e avversarie devono arrendersi alle condizioni meteorologiche avverse

SALTO - Coppa del Mondo: cancellata anche la gara femminile a Oslo

Dopo la cancellazione della gara maschile (che sarà recuperata domani a Lillehammer: clicca qui per approfondire), la Coppa del Mondo di salto con gli sci subisce un nuovo annullamento: questa volta a non poter decollare dal trampolino di Oslo sono le donne, fermate anch'esse come i loro colleghi uomini dalle condizioni meteorologiche avverse.

Da sottolineare come la FIS abbia provato in ogni modo a evitare di non disputare la tenzone femminile, tentando di resistere alle bizze climatiche a suon di rinvii e meeting fra giudici.

Chiara Hoelzl e compagne avrebbero dovuto affrontare l'Holmenkollbakken alle 17.15, orario poi modificato e aggiornato alle 18 per via del ritardo accumulato dalla prova maschile. Vento e scarsa visibilità però hanno continuato a farla da padroni, inducendo la giuria a far slittare l'inizio della competizione dapprima alle 18.15 e poi alle 18.30.

Miglioramenti, tuttavia, non ve ne sono stati: niente da fare, non si salta.

 

 

Alessandro Nidi

Ti potrebbero interessare anche: