Salto | 09 marzo 2020

Salto - Raw Air: Peter Prevc torna al successo dopo molto tempo

A Lillehammer lo sloveno riesce a imporsi in una gara molto ventosa

Salto - Raw Air: Peter Prevc torna al successo dopo molto tempo

A tre anni dalla sua ultima vittoria in Coppa del Mondo, a Sapporo nel 2017 a pari merito con Kot, e quattro dall’ultimo successo solitario, Peter Prevc è tornato al successo a Lillehammer, nella gara che recuperava quella saltata ieri ad Oslo.

Grazie a un’ottima seconda serie, arrivata in un momento non facile per tutti i migliori a causa del vento, lo sloveno è riuscito a piazzare un bel salto che gli ha consentito di battere il tedesco Markus Eisenbichler, leader dopo la prima serie, riuscito ad andare però di poco oltre i 120 metri. Terza piazza per un altro tedesco, Stefan Leyhe, rimasto di un soffio davanti ai norvegesi Lindvik, Johansson e Pedersen, capace di recuperare diverse posizioni nella seconda serie.

Il vento che continuava a cambiare ha penalizzato nella seconda serie moltissimi atleti, tra i quali Stoch e Ryoyu Kobayashi, giunti rispettivamente settimo e nono.

Al termine della gara tanta la soddisfazione di Peter Prevc: «È stata una gara dura ed equilibrata, il vento cambiava di continuo. Io sono riuscito comunque a fare un ottimo salto e sono felice di essere qui ora. Sono molto orgoglioso di aver vinto anche per la mia squadra».  
CLASSIFICA FINALE CLICCA QUI

Redazione

Ti potrebbero interessare anche: