Salto | 10 marzo 2020

Salto - Coppa del Mondo femminile: dopo un anno torna al successo Takanashi

La giapponese si è imposta su Maren Lundby, che ha ripreso la vetta della generale; decima posizione per Lara Malsiner

Salto - Coppa del Mondo femminile: dopo un anno torna al successo Takanashi

Nella stessa giornata che ha visto tornare alla vittoria Peter Prevc, è arrivato anche il successo di Sara Takanashi in Coppa del Mondo femminile dopo un anno.

La giapponese si è imposta nella prima delle due gare di Lillehammer, sfruttando al meglio la compensazione e conquistando il successo con un punto e mezzo di vantaggio su Maren Lundby, che ha ritrovato la testa della classifica generale, sfruttando il nono posto di Chiara Hoelzl, fortemente penalizzata dal primo salto.

Sul terzo gradino del podio la norvegese, classe ’99, Silje Opseth che si è tenuta alle spalle la tedesca Althaus. Quinta piazza per la 2000 slovena Nika Kriznar.

Buona prestazione per Lara Malsiner, neo bronzo ai Mondiali Juniores, che ha concluso al decimo posto. Ventiquattresima posizione per Elena Runggaldier.

PER LA CLASSIFICA FINALE CLICCA QUI   

Redazione

Ti potrebbero interessare anche: