Biathlon | 11 marzo 2020

Biathlon - L'Ibu ed il Coronavirus tra Europei Junior e Oslo

Comunicato dell'Ibu in merito alle problematiche legate all'espansione del Coronavirus: il programma degli Europei Junior di Hochfilzen sarà accelerato, in corso valutazioni su Oslo

Johannes Bo ad Holmenkollen in un'immagine di repertorio

Johannes Bo ad Holmenkollen in un'immagine di repertorio

Si naviga a vista, in questi giorni di emergenza che si allarga progressivamente. E l'Ibu cerca di mantenere alta l'attenzione e la cautela sul problema del contagio da Covid-19 con un comunicato incentrato sugli Europei Junior di Hochfilzen - iniziati da poche ore - e sulla prossima tappa di Coppa del Mondo di Oslo, ultimo appuntamento stagionale previsto per la settimana ventura.

Partendo da Holmenkollen, le autorità sanitarie norvegesi hanno imposto il divieto di svolgimento per manifestazioni con più di 500 partecipanti e di conseguenza "l'Ibu ed il comitato organizzatore sono in continuo contatto con le autorità per capire le modalità e se la tappa di Oslo potrà essere disputata o meno".

Iniziati oggi invece gli Europei Juniores di Hochfilzen con le prove individuali ad aprire il programma. Nell'intento di velocizzare il più possibile la disputa delle competizioni, Ibu ed organizzatori hanno deciso di anticipare a domani le sprint, per poi - nella medesima giornata di domani - valutare come proseguire il programma che comprenderebbe anche inseguimenti e staffette miste

Luca Perenzoni

Ti potrebbero interessare anche: