Salto | 11 marzo 2020

Salto femminile, Coppa del mondo: Maren Lundby davanti a tutte a Lillehammer

Lundby prima davanti alla connazionale Opseth ed all'austriaca Hoelzl, ulteriormente distanziata nella classifica generale di Cdm

Salto femminile, Coppa del mondo: Maren Lundby davanti a tutte a Lillehammer

Nel segno di Maren Lundby l'ultima gara di salto femminile svoltasi a Lillehammer, valida per la Coppa del mondo 19\20. La norvegese, grazie in particolare al primo eccezionale salto, ha avuto la meglio sulla connazionale Silje Opseth, bene in entrambe le frazioni ma non abbastanza da fare sua la prova (262.3 Lundby, 261.6 Opseth). Terza l'austriaca Chiara Hoelzl (255.1). Il successo di Lillehammer ha consentito a Maren Lundby di incrementare il vantaggio in classifica generale proprio su Hoelzl.

Quarta posizione per un'altra austriaca, Eva Pinkelnig, poi: Klinec, Althaus, le giapponesi Ito e Takanashi, Kriznar e Iraschko-Stolz.

Rispettivamente 15^ (157.8) e 17^ (150.3) le azzurre Lara Malsiner ed Elena Runggaldier.

Classifica finale top 10:

1^ M. Lundby (NOR) 262.3

2^ S. Opseth (NOR) 261.6

3^ C. Hoelzl (AUT) 255.1

4^ E. Pinkelnig (AUT) 245.7

5^ E. Klinec (SLO) 237.3

6^ K. Althaus (GER) 225.2

7^ Y. Ito (JPN) 213.9

8^ S. Takanashi (JPN) 205.7

9^ N. Kriznar (SLO) 197.3

10^ D. Iraschko-Stolz (AUT) 172.0

Le italiane:

15^L. Malsiner 157.8

17^ E. Runggaldier 150.3

QUI LA CLASSIFICA COMPLETA

sdl

Ti potrebbero interessare anche: