Sci di fondo | 21 marzo 2020

Granfondo - Britta Johansson Norgren va avanti: "Non volevo che finisse così"

La forte svedese, a 37 anni, sembrava destinata al ritiro ma non vuole chiudere dopo una stagione troncata così

Foto Newspower

Foto Newspower

Proseguirà ancora la forte fondista svedese Britta Johansson Norgren, che a 37 anni sembrava essere molto vicina al ritiro. «Pensavo di smettere dopo questo inverno – ha affermato l’atleta a Mittmediacredevo che sarebbe stato il mio ultimo anno. Ma ho sentito che non volevo finisse così».

La pandemia di coronavirus ha troncato d’improvviso la stagione, facendo saltare Birkebeiner, Reistadlopet e Ylläs-Levi. Britta Johansson Norgren ha vinto tanto nella sua carriera, prima con la nazionale svedese, vincendo un argento e un bronzo nelle staffette mondiali di Oslo 2011 e Liberec 2009, per poi passare alle lunghe distanze, dove ha vinto 21 gare del Pro Tour del Visma Ski Classics, conquistando tre successi quest’anno, il Prologo di Livigno, la Dobbiaco-Cortina e la Jizerska Padesatka.

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: