Sci di fondo | 30 marzo 2020

Fondo - L'impresa dei fratelli Aukland e Joar Thele: hanno sciato per 516km in 31 ore e mezzo

Il loro sarebbe un record mondiale, ma non sarà omologato in quanto il circuito da 6km non è stato misurato ufficialmente con precisione

Fondo - L'impresa dei fratelli Aukland e Joar Thele: hanno sciato per 516km in 31 ore e mezzo

Mentre in Italia ci si allena a casa a causa dell’emergenza coronavirus, in Norvegia nonostante tutto si può continuare a sciare, aiutati anche dagli ampi spazi. Alcuni sciatori negli ultimi giorni si stanno impegnando nel compiere delle autentiche imprese, ricoprendo distanze impensabile.

Quanto fatto da Anders e Joergen Aukland, però, ha dell’incredibile. I due fratelli, insieme al compagno di squadra del Team Ragde Eiendom, Joar Thele, con il quale gareggiano nel Visma Ski Classics, hanno sciato per 31 ore e mezzo ricoprendo una distanza di 516 chilometri, come dimostrato dal GPS, su un circuito di 6 chilometri sulla riva del lago Gjierdingen, non lontano da Oslo. L’obiettivo era superare i 500km, record fatto registrare da Bjørn Løkkens nel 1983.

I tre sono quindi riusciti a registrare il nuovo record mondiale, che però non sarà omologato, in quanto il circuito da 6 km non è stato misurato con precisione.

La loro impresa è soltanto l’ultima di una serie di sciate estremamente lunghe compiute nelle recenti settimane da alcuni fondisti. Ha iniziato Hans Christer Holund, che in compagnia di Johan Tjelle e Sjur Obrestad Gabrielsen, ha sciato per 200km in 11 ore. Da allora è partita una vera e propria sfida. Joar Thele e Anders Aukland hanno risposto sciando 320km in 18 ore. Quindi sabato sera Eirik Asdøl ha provato a intraprendere un tour di 24 ore per battere il record di miglia percorso, ma è stato costretto a fermarsi alla diciannovesima ora e 376 km perché in difficoltà fisiche. Ma proprio sabato, in segreto i due Aukland con Thele avevano deciso di segnare il nuovo record. Missione compiuta, ma aspettatevi altri tentativi, perché la sfida è ormai lanciata.

Giorgio Capodaglio

Ti potrebbero interessare anche: