Biathlon | 03 aprile 2020

Biathlon - Fourcade: "Cosa ho detto a Loginov? Prendi le giuste decisioni e gareggia con cuore e passione"

Il francese e il russo si sono parlati al termine della pursuit di Kontiolahti

Biathlon - Fourcade: "Cosa ho detto a Loginov? Prendi le giuste decisioni e gareggia con cuore e passione"

Al termine della pursuit di Kontiolahti, ultima gara della sua straordinaria carriera, Martin Fourcade ha salutato tutti i suoi avversari. Tra loro anche Alexander Loginov, con il quale il campione francese ha avuto sicuramente un rapporto piuttosto burrascoso, criticandolo apertamente dopo il suo rientro alle gare, fino agli episodi di Hochfilzen con la stretta di mano rifiutata.

In Finlandia, però, i due si sono abbracciati e hanno parlato tra loro, per la prima volta dopo tanto tempo. Per diverse settimane entrambi hanno mantenuto privata la conversazione, ma ora, come riportato da biathlonlive, Martin Fourcade ha svelato cosa si sono detti. «Abbiamo avuto uno scambio di parole e ne sono stato molto contento. È stata la prima volta che abbiamo parlato da quando è stato squalificato. Ho detto ad Alexander cosa avrei voluto vedere da parte sua. Lui mi ha augurato buona fortuna per il mio futuro ed espresso tutto il suo rispetto per la mia carriera. Di questo gli sono grato. Non parlavamo da sei anni, anche se eravamo sempre a contatto facendo lo stesso sport. Io gli ho risposto che voglio davvero credere che sia una brava persona e desidero che prenda le giuste decisioni in futuro continuando a gareggiare con tutto il suo cuore e la sua passione».    

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: