Sci di fondo | 07 aprile 2020

Fondo - La richiesta di Klæbo: "Vorrei tornare ad allenarmi con la squadra sprint"

Il campione norvegese ha chiesto alla federazione di lasciare il gruppo allround per tornare con quello sprint guidato da Monsen: "Non è una scelta basata su insoddisfazione, ma desiderio e gioia"

Fondo - La richiesta di Klæbo: "Vorrei tornare ad allenarmi con la squadra sprint"

Cambiamenti in vista per Johannes Klæbo che ha chiesto, attraverso un comunicato stampa inviato ai media norvegesi, di cambiare nuovamente squadra e tornare ad allenarsi con il gruppo sprint.

Il campione norvegese, che si è confermato leader indiscusso nella sprint giungendo secondo nella classifica generale, ha spiegato di non essere completamente soddisfatto dei miglioramenti sulle distance, dove si sarebbe aspettato di essere più avanti. Quindi, dopo aver riassunto la stagione insieme al nonno e allenatore Kåre Høfslot, ha scelto di tornare ad allenarsi con la squadra sprint. «È una decisione che prendo sulla base di desiderio e gioia, non di insoddisfazione, perché penso questa sia la cosa giusta per realizzare gli obiettivi che ho. Sono stato soddisfatto dell’accordo e della collaborazione con la Federazione Norvegese, la squadra nazionale nel suo complesso e l’ambiente. Abbiamo un ottimo dialogo con la direzione della squadra nazionale e gli allenatori, sul fatto che ho voglia di allenarmi con la squadra nazionale sprint. Abbiamo una buona esperienza di lavoro con Arild (Monsen, allenatore della squadra sprint). La collaborazione tra lui e il nonno ha funzionato bene in passato».

A Dagbladet, l’allenatore Monsen ha affermato di aver scoperto questa decisione di Klæbo attraverso il comunicato stampa: «È stato tutto improvviso, lo dico francamente. Non sono stato coinvolto nel processo decisionale di Johannes. Abbiamo lavorato bene assieme e penso che lo faremo nuovamente. È bello che voglia lavorare con me. Va però sottolineato che anche lo scorso anno ha avuto un’ottima stagione sprint, pur lavorando con la squadra nazionale allround».

Il manager dello sci di fondo, Espen Bjervig, non può già dare la certezza che Klæbo sarà inserito il prossimo anno nella squadra sprint, in quanto le squadre verranno annunciate tra qualche settimana: «Johannes ha espresso il desiderio di tornare alla squadra sprint. Quando uno dei migliori sciatori al mondo fa una richiesta, bisogna ascoltare e rispettarla. Al momento però stiamo ancora formando le squadre e, come abbiamo già detto, saranno annunciate solo a fine aprile o maggio».

Difficile immaginale che Klæbo non venga accontentato. 

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: