Salto | 24 aprile 2020

Salto con gli sci - Summer Grand Prix e Coppa del Mondo: la FIS svela calendario della stagione 2020/21

Il Grand Prix dovrebbe partire ad agosto a Courchevel, mentre la Coppa del Mondo maschile come sempre il 21 novembre da Wisla e la femminile il 5 dicembre a Lillehammer, ovviamente coronavirus permettendo

Salto con gli sci - Summer Grand Prix e Coppa del Mondo: la FIS svela calendario della stagione 2020/21

La FIS ha diffuso il calendario provvisorio della stagione 2020/21 a partire dal Summer Gran Prix. Tenendo conto ovviamente dell’emergenza coronavirus, che potrebbe far slittare tutto, la stagione stiva dovrebbe partire da Courchevel, in Francia il 7 e 8 agosto con una gara femminile e una maschile. La tappa di Wisla, inizialmente prevista per luglio, si svolgerà il 22 e 23 agosto, mentre successivamente si andrà in Kazakistan a settembre (5-6), quando si gareggerà anche a Chaikovsky (12-23) e Hinzenbach (27), prima di chiudere a Klingenthal il 3 ottobre. Le donne gareggeranno il 16 agosto a Frenstat, poi nuovamente a Chaikovsky e Klingenthal, in contemporanea agli uomini.

PER IL CALENDARIO DEL SUMMER GRAND PRIX CLICCA QUI

PER IL CALENDARIO DI CONTINTENTAL E FIS CUP ESTIVE CLICCA QUI

 

La Coppa del Mondo maschile, invece, partirà regolarmente il 21 novembre a Wisla con la gara a squadre. Quindi si andrà a Ruka e successivamente a Nizhny Tagil. Dall’11 al 13 dicembre spazio ai Mondiali di Volo di Planica, rinviati lo scorso marzo a causa dell’emergenza covid-19. Spostata più avanti la tappa di Titisee-Neustadt, che andrà in scena dopo il Torneo dei Quattro Trampolini, al posto di Liberec, mentre resta confermata Engelberg il 19 e 20 dicembre che qualcuno aveva messo in dubbio.
A gennaio quindi anche Zakopane e Willingen, prima del viaggio in oriente a inizio febbraio quando si gareggerà a Sapporo e Pechino, dove verrà provato il trampolino olimpico il giorno di San Valentino. Il 20 e 21 febbraio si tornerà in gara a Rasnov, immediatamente prima del Mondiale di Oberstdorf a cavallo tra febbraio e marzo.

Dopo il Mondiale spazio al Raw Air, in Norvegia, che dal 12 al 21 marzo toccherà Oslo, Lillehammer, Trondheim e Vikersund, prima del gran finale nuovamente sul trampolino di volo a Planica.

PER IL CALENDARIO DELLA COPPA DEL MONDO MASCHILE CLICCA QUI

Qualche buco in più nel calendario femminile. Si inizierà come sempre da Lillehammer il 5 e 6 dicembre, poi il 19 e 20 si gareggerà in una località per ora sconosciuta. Il 2021 inizierà con la trasferta in Giappone tra Sapporo e Zao, prima di tornare in Europa con le gare di Ljubno. Poi Germania e Austria, anche se ancora non è stato specificato dove, prima di partire nuovamente per l’Oriente e provare il trampolino di Pechino il 13 e 14 febbraio. Programma simile agli uomini con Rasnov, dove si svolgerà anche una gara mista a squadre, il Mondiale di Oberstdorf  e le tappe di Oslo, Lillehammer e Trondheim. Infine viaggio in Russia per il Blue Bird con le gare di Nizhny Tagil il 20 e 21 marzo, prima della chiusura a Chaikovsky il 27 e 28 marzo. 

La speranza è che tutto possa realmente svolgersi regolarmente, anche se i dubbi, almeno per quanto riguarda il Gran Prix Estivo, permangono.

PER IL CALENDARIO DELLA COPPA DEL MONDO FEMMINILE CLICCA QUI

Files:
 CALENDARIO GRAND PRIX 2020 (84 kB)
 CALENDARIO CONTINENTAL E FIS CUP ESTATE (101 kB)
 CALENDARIO CDM FEMMINILE 2020-21 (293 kB)
 CALENDARIO CDM MASCHILE 2020-21 (139 kB)

G.C

Ti potrebbero interessare anche: