Sci di fondo | 26 aprile 2020

Emergenza Coronavirus: gli atleti degli sport individuali potranno tornare ad allenarsi dal 4 maggio

Il premier Giuseppe Conte l'ha confermato nella conferenza stampa che si è appena conclusa a Palazzo Chigi

Emergenza Coronavirus: gli atleti degli sport individuali potranno tornare ad allenarsi dal 4 maggio

Arrivano buone notizie per gli atleti professionisti degli sport individuali. Nella conferenza stampa indetta oggi a Palazzo Chigi, il Primo Ministro italiano, Giuseppe Conte, ha infatti aperto al ritorno all'attività sportiva a partire dal 4 maggio.

Potranno quindi riprendere ad allenarsi gli atleti professionisti degli sport individuali e anche coloro non ancora tali ma ritenuti di interesse nazionale dal CONI. Gli atleti avranno la possibilità quindi allenarsi nei centri sportivi, ovviamente rispettando le distanze di sicurezza e tutte le accortezze del caso. Un'apertura importante per i professionisti, e non, delle nazionali di fondo, biathlon, salto e combinata nordica che a breve riprenderanno la loro attività.  

Agli atleti degli sport di squadra, invece, sarà concesso di tornare al lavoro a partire dal 18 maggio. Per quanto riguarda i semplici amatori, si potrà tornare a fare attività sportiva, rispettando la distanza minima prevista di due metri. Per la semplice attività motoria sarà invece di un metro.

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: