Biathlon | 21 maggio 2020

Biathlon - Dalla Russia: "Loginov si allenerà anche con la nazionale bulgara"

Secondo quanto riferito da News.ru, il campione del mondo avrebbe ricevuto il permesso dai dirigenti russi di effettuare alcuni allenamenti con la Bulgaria, che sarà diretta dal suo persona trainer

Foto di Flavio Becchis

Foto di Flavio Becchis

Il campione del mondo Alexander Loginov potrebbe svolgere una parte della preparazione insieme alla nazionale bulgara. Lo riporta “News.ru”, citando fonti interne alla Federazione Bulgara di Biathlon. Il forte atleta russo avrebbe già avuto l’ok dallo staff tecnico della squadra russa (quale? ndr) e i dirigenti dell’Unione Russa di biathlon.

Ovviamente Loginov si allenerà per la gran parte con la nazionale russa, ma svolgerà anche alcuni allenamenti insieme a Kasperovich, suo personal trainer, appena passato alla guida della nazionale della Bulgaria. Insieme a lui lavorerà anche Vitaly Noritsyn, lo scorso anno capo allenatore della Russia femminile.
    
Kasperovich ha subito chiarito a News.ru: «Ho deciso di accettare la proposta della Federazione bulgara di biathlon, ma continuerò a lavorare con Alexander Loginov e la Federazione di Biathlon di San Pietroburgo. Vitaly Noritsyn mi aiuterà qui, mentre Sergey Bashkirov continuerà a lavorare a San Pietroburgo».

L’ex capo allenatore della nazionale bulgara, Nikolai Zakharov, lavorerà con la squadra riserve, aprendo così le porte per la prima squadra a Krasimir Anev, il quale negli ultimi anni si era allenato separatamente a causa di un conflitto con l’allenatore russo. 

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: