Sci di fondo | 27 maggio 2020

Sci Nordico - Flavio Roda svela che la Germania potrebbe chiedere lo spostamento del Mondiale di Oberstdorf

Nel corso della diretta andata in onda sulla pagina facebook della FISI, il presidente Roda ha svelato che anche il Mondiale di Oberstdorf potrebbe slittare di un anno

Foto di Flavio Becchis

Foto di Flavio Becchis

Non soltanto Cortina 2021, anche il Mondiale di sci nordico, in programma ad Oberstdorf, potrebbe essere rinviato. L'ha svelato il Presidente Flavio Roda, che nel corso della diretta facebook sulla pagina della FISI. Sulla coda della richiesta italiana di rinviare al 2022 il Mondiale di sci alpino, in programma a Cortina nel 2021, quindi, la Germania avrebbe manifestato, a questo punto, la propria intenzione di spostare all'anno olimpico il Mondiale di sci nordico di Oberstdorf. Una mossa che secondo Roda non aiuterebbe molto la proposta italiana. «Ci sono stati interventi di altre nazioni - ha affermato Roda - per esempio sui Mondiali di Sci Nordico. La Germania, che ospiterà il Mondiale del 2021, si è un po' accodata alla nostra proposta. Da un certo punto di vista è stato quasi un danno per noi, in quanto così si rischierebbe che tutti potrebbero chiedere lo spostamento del proprio Mondiale al 2022. Questo per la FIS potrebbe comportare anche dei mancati introiti, un calcolo che la FIS sta facendo».

 

 

Giorgio Capodaglio

Ti potrebbero interessare anche: