Biathlon | 07 giugno 2020

IBU: cancellati ufficialmente i campionati mondiali di biathlon estivo 2020

Lo ha stabilito il Consiglio esecutivo dell' IBU. Rinviato a novembre il congresso

IBU: cancellati ufficialmente i campionati mondiali di biathlon estivo 2020

Il Consiglio esecutivo IBU (EB) ha annunciato la cancellazione dei campionati mondiali di biathlon estivo 2020 e il rinvio del Congresso IBU dopo avere valutato l'impossibilità di organizzare gli eventi come previsto per motivi di sicurezza.

La decisione è stata presa durante una riunione durata due giorni dell'IBU EB, svoltasi in videoconferenza.

I Mondiali estivi erano stati programmati a Ruhpolding, Germania, dal 19 al 23 agosto. Tuttavia, in seguito alla decisione del governo tedesco di annullare tutti gli "eventi di massa" in Germania fino al 31 agosto 2020 e alla luce della natura dinamica della pandemia di COVID-19, la Federazione tedesca di sci e il Comitato organizzatore di Ruhpolding hanno deciso di ritirare la disponibilità ad ospitare l'evento e restituire i diritti all'IBU.

Dopo aver valutato le opzioni per riprogrammare le gare, l'IBU ha stabilito che, date l'emergenza COVID-19, le restrizioni in corso sui viaggi internazionali e la limitata finestra disponibile nel calendario del biathlon, fosse nel pieno interesse di tutti annullare l'evento.

Il Congresso IBU, previsto per il 10-13 settembre a Praga, è stato riprogrammato al 13 al 15 novembre 2020.

 

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche: