Biathlon | 10 giugno 2020

FOTO - Biathlon: in Val Martello azzurri al lavoro con grande entusiasmo

Il maltempo non frena Dorothea Wierer e compagni nel primo raduno azzurro, che si concluderà il 13 giugno

Foto Credit: Luis Mahlknecht

Foto Credit: Luis Mahlknecht

È iniziato domenica il primo raduno della Squadra A di biathlon. In Val Martello è arrivato il gruppo al gran completo, guidato ovviamente dai quattro big Dorothea Wierer, Lisa Vittozzi, Dominik Windisch e Lukas Hofer. Con loro tanti giovani per quel cambio generazionale che la direzione agonistica ha come obiettivo in vista delle Olimpiadi del 2026. Ecco quindi Tommaso Giacomel, Didier Bionaz, Daniele Cappellari, Irene Larschneider e Michela Carrara.

Sotto lo sguardo attento dell’allenatore responsabile Andreas Zingerle, accompagnato dagli altri allenatori della squadra, Andrea Zattoni, Klaus Höllrigl e Nicola Pozzi, gli azzurri si allenano al poligono e sugli skiroll, ovviamente stando sempre ben attenti a rispettare le distanze di sicurezza e tutte le indicazioni date per evitare ogni rischio di contagio.

I giorni di pioggia e un clima comunque freddo nonostante la stagione non stanno spaventando gli azzurri, che dopo il lungo periodo di quarantena hanno ancora più voglia di allenarsi e prepararsi al meglio in vista della prossima stagione. Tanto anche l’entusiasmo portato al gruppo dai giovani azzurri.

Grazie a Luis Mahlknecht, giornalista e anche speaker di Coppa del Mondo, possiamo mostrarvi alcune foto da lui scattate in Val Martello a Dominik Windisch, Dorothea Wierer e Andreas Zingerle. 

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: