Biathlon | 16 giugno 2020

Biathlon - La nuova carriera di Volkov ha inizio: è allenatore del tiro della squadra femminile russa

Il vincitore dell'oro mondiale in staffetta nel 2017 è stato contattato da Shashilov per questo importante ruolo all'interno dello staff tecnico della nazionale: "Le responsabilità non mi spaventano"

Biathlon - La nuova carriera di Volkov ha inizio: è allenatore del tiro della squadra femminile russa

La sua carriera da allenatore inizierà subito con un incarico molto importante. Alexei Volkov, che ha annunciato il proprio ritiro dall’attività agonistica soltanto pochi mesi fa, è infatti stato nominato allenatore di tiro della squadra femminile.

Vincitore di un oro olimpico in staffetta a Sochi, recentemente cancellato a causa della squalifica di Ustyugov, anche se il TAS dovrà esprimersi in merito a ricorso, e campione mondiale nella staffetta di Hochfilzen del 2017, Volkov ha accettato la proposta di Shashilov, nuovo allenatore della squadra femminile russa. «Conosco tutti, sia gli atleti che gli allenatori – ha affermato Volkov in un’intervista a Match TVShashilov mi ha chiamato offrendomi di lavorare con lui. Ho risposto subito con un “si”. Inizialmente ero stato contattato per la squadra maschile, poi è cambiato tutto. A me cambia poco, anche se ovviamente, avendo trascorso più tempo con la squadra maschile, sono in qualche modo più vicini a me».
    
Volkov non sente il peso della responsabilità: «Psicologicamente le cose non cambiano, non sento un maggior peso. Prima ero responsabile del mio risultato, ora lo sono per quello degli altri. Non ho paura di questo, ho sempre accolto in modo favorevole le critiche costruttive».

Al momento il Ministero Russo ha pubblicato una lista di atlete candidate, tra le quali verranno poi selezionate coloro che formeranno la squadra nazionale. Volkov dovrebbe essere parte attiva in questo processo: «Ne stiamo parlando con Shashilov. Penso che nei prossimi giorni si concretizzerà tutto e conoscerete la squadra».  

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: