Sci di fondo | 24 giugno 2020

Altro addio nello sci di fondo: lascia Vesna Fabjan, fu bronzo nella sprint olimpica di Sochi

La slovena ha annunciato il suo ritiro attraverso i social: "È stata una decisione difficile, ma so che è il momento giusto per dire addio"

Altro addio nello sci di fondo: lascia Vesna Fabjan, fu bronzo nella sprint olimpica di Sochi

È arrivato un altro addio nello sci di fondo, quello della sprinter slovena Vesna Fabjan, che ha deciso di ritirarsi a 35 anni, mettendo fine a una carriera nella quale si è tolta sicuramente le sue soddisfazioni. «La Fine! È stata una decisione difficile – ha scritto sul proprio profilo instagram – ma so che è il momento giusto per dire addio, con questo speciale giorno olimpico. È stato un lungo viaggio, ho imparato tanto e non dimenticherò mai tutte le esperienze avute lungo la strada. Grazie dal profondo del mio cuore per tutte le incredibili opportunità e il supporto».

Fabjan ha pubblicato alcune immagini della sua carriera a partire dal podio della sprint alle Olimpiadi di Sochi del 2014, quando vinse la medaglia di bronzo alle spalle di Falla e Østberg. Ovviamente quello è stato il momento più alto della sua carriera, insieme ai due successi in Coppa del mondo, arrivati entrambi a Rybinsk, in Russia, nel 2010 e 2011, più gli altri tre podi individuali conquistati. La slovena, quindi, non prenderà parte alla sua quinta olimpiade, dopo aver partecipato a Torino 2006, Vancouver 2010, Sochi 2014 e Pyeongchang 2018, e nemmeno al suo settimo mondiale. 

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: