Combinata | 29 giugno 2020

Squadre di salto e combinata nordica in raduno a Predazzo: tornano in gruppo Pittin e Kostner

La località della Val di Fiemme sta ospitando i raduni delle nazionali A di salto e combinata nordica

Foto Elvis

Foto Elvis

Predazzo sempre più protagonista dei raduni delle squadre azzurre di salto e combinata nordica. Nella località che a gennaio ospiterà la tappa della Coppa del Mondo di combinata nordica sono presenti oggi e domani ben otto atleti, quattro uomini e altrettante donne della Squadra A. La bella notizia è il ritorno con i compagni di Alessandro Pittin, assente in precedenza, e soprattutto Aaron Kostner, che torna finalmente a lavorare con la squadra azzurra dopo il grave infortunio subito a dicembre. Ad accompagnarli ci sono i tecnici Danny Winkelmann e Ivan Lunardi. Stessa data e medesima località anche per le ragazze della squadra femminile con Daniela Dejori, Annika Sieff, Veronica Gianmoena e Lena Prinoth, seguite dai tecnici Ivo Pertile, Francesco Benetti e Veronika Broll.

Sempre sui trampolini di Predazzo sono presenti le squadre maschile e femminile di salto. Il gruppo composto da Manuela Malsiner, Lara Malsiner, Jessica Malsiner, Martina Ambrosi e Giada Tomaselli, seguite da Andreas Felder e Sebastian Colloredo, si allenerà fino al 30 giugno. Invece, raduno fino al 1 luglio per gli uomini, con il gruppo che insieme ad Alex Insam, vede presenti anche i giovani Daniel Moroder, Francesco Cecon, Mattia Galiani e Andrea Campregher. In loro compagnia l'allenatore Zeno di Lenardo.

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: