Biathlon | 01 luglio 2020

Biathlon - Pausa forzata per Karolin Horchler: si è rotta una costola

La trentunenne tedesca si era operata allo stinco nel mese di aprile; ora deve fermarsi e poi fare una rincorsa per guadagnarsi il posto nelle prime gare di Coppa del Mondo

Biathlon - Pausa forzata per Karolin Horchler: si è rotta una costola

Brutte notizie per Karolin Horchler. La biatleta tedesca ha svelato ieri di essere ferma da ormai tre settimane a causa della rottura di una costola subita in allenamento. La medaglia d’argento nella staffetta mondiale di Anterselva è stata quindi costretta a rallentare la sua preparazione in vista di una stagione per lei importante, alla quale dovrà presentarsi subito in ottima forma.

Horchler, che lo scorso anno ha chiuso al 37° posto nella classifica generale di Coppa del Mondo, nella passata stagione non è mai andata oltre la 12ª piazza ottenuta nella sprint di Kontiolahti. La trentunenne è rientrata nella Squadra A, ma dovrà comunque guadagnarsi il posto per le prime tappe della Coppa del Mondo, attraverso delle buone prestazione ai Campionati Tedeschi e nelle varie gare interne nel corso dell’estate. Ovviamente questo infortunio, sommato all’intervento chirurgico allo stinco, al quale si è sottoposta ad aprile, complicherà non poco le cose nel tentativo di entrare subito in forma e guadagnarsi la selezione.

L'atleta è consapevole del fatto che non sarà un periodo facile, come ha fatto intendere con un messaggio su Instagram nel quale traspare la sua amarezza: «Pausa forzata. Mi sono rotta una costola tre settimane fa durante l’allenamento e ora devo mantenere la calma».

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: