Salto | 10 luglio 2020

Incidente sul trampolino di Les Tuffes: perde la vita Thomas Lacroix, ex medico della nazionale francese

Lacroix, che ha fatto parte della delegazione francese ai Giochi del 2010 e 2014, ha perso la vita a 40 anni dopo il gravissimo incidente avvenuto domenica

Photo Credit: Facebook Nicolas Jean-Prost

Photo Credit: Facebook Nicolas Jean-Prost

La famiglia francese degli sport invernali piange Thomas Lacroix, ex medico delle squadre francesi di sci nordico e oggi dottore presso la stazione di Rousses. Fatale la caduta avuta domenica durante un salto di allenamento sul trampolino di Tuffes, a Premanon. Dopo l’incidente era stato trasportato in elicottero all’ospedale universitario di Besançon, dove era stato posto in coma artificiale fino a ieri, quando ha perso la vita per la gravità delle ferite riportate.

«Incidenti così gravi nel salto sono rari – ha affermato Michel Vion, presidente della FFS – la famiglia del salto è molto colpita». Lacroix era presente nella delegazione francese alle Olimpiadi di Vancouver 2010 e Sochi 2014.

 

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: