Salto | 12 luglio 2020

Salto - Koudelka caduto in allenamento: per lui un infortunio al braccio

Ancora non è chiara l'entità dell'infortunio, come riportato sulla pagina facebook "Czechskijumping & Nordic Combined”: "Speriamo non sia troppo serio e possa tornare presto al meglio"

Foto: Facebook di Czechskijumping & Nordic Combined

Foto: Facebook di Czechskijumping & Nordic Combined

Compleanno dolceamaro per Roman Koudelka. Il saltatore ceco, che ha compiuto 31 anni lo scorso 9 luglio, è infatti caduto nel corso del raduno della squadra ceca tra Villach e Planica. In una foto postata sulla pagina facebook di “Czechskijumping & Nordic Combined” si può vedere il leader del movimento ceco sorridere insieme ai compagni, con il braccio destro bloccato e nascosto sotto alla maglia. Nel messaggio è scritto: «Negli ultimi giorni la squadra ha fatto alcune sessioni di allenamento a Villach e una a Planica. Condizioni metereologiche ottime ma anche una caduta di Roman, che si è infortunato al braccio. Speriamo non sia troppo serio e possa tornare presto al meglio».

Nonostante non salga sul podio in Coppa del Mondo dalla sua vittoria a Wisla nel 2016, anche se negli ultimi anni ha ottenuto altri piazzamenti sul podio nel Grand Prix estivo, Koudelka è ovviamente il leader della squadra ceca grazie al suo passato, avendo raccolto ben cinque vittorie e un totale di undici podi in Coppa del Mondo.

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: