Skiroll | 24 luglio 2020

Skiroll - A Forni Avoltri sette giovani azzurri al lavoro con la nazionale

Il Direttore Tecnico Michel Rainer, insieme agli allenatori Emanuele Sbabo e Solange Chabloz, hanno deciso di dedicare la seconda parte del raduno azzurro ai più giovani

Skiroll - A Forni Avoltri sette giovani azzurri al lavoro con la nazionale

Dopo il primo raduno che si è svolto tra Anterselva e Dobbiaco all'inizio di luglio, la nazionale di skiroll si è ritrovata a Forni Avoltri per il secondo appuntamento della stagione.

Nei primi quattro giorni sono stati presenti gli atleti della squadra di Coppa del Mondo Senior ed Junior, mentre dal 22 luglio sono arrivati i componenti della squadra giovani che sotto la guida degli allenatori Emanuele Sbabo e Solange Chabloz, coadiuvati dal fisioterapista Antonio Giulio Ruggiero e dal direttore Tecnico Michel Rainer, hanno lavorato nel centro biathlon Carnia Arena di Forni Avoltri, circuito che ha ospitato più volte negli ultimi anni il Summer Cross Country.

La squadra giovani è formata dai seguenti atleti:

Maria Gismondi (2004) (Bachmann) di Subiaco atleta caparbia e grintosa che in più occasioni ha dimostrato il suo valore sia nello skiroll che nello sci di fondo;

Sabrina Borettaz (2003) (Amis de Verrayes) biatleta della squadra dell'Asiva. Nello skiroll si è messa in mostra nelle prove sprint dove sembra poter ricevere il testimone da Alba Mortagna;

Aksel Artusi (2004) (Sporting Livigno) è inserito nella squadra del Comitato sci di fondo Alpi Centrali, nello skiroll ha dimostrato di essere competitivoin tutte le discipline;

Giovanni Lorenzetti (2003) (U.S. Carisolo) nello skiroll ha fatto il suo esordio in Coppa del Mondo il 12 settembre 2019 con un buon ottavo posto nella categoria junior sulla salita in tecnica classica del Monte Bondone;

Riccardo Munari (2003) (Sci Club Valdobbiadene), proviene da una famiglia di skirollisti, ha vinto nel 2019 la Coppa Italia Cascina Bianca nella categoria Under 16;

Samuele Giraudo (2003) (Sci Club Valle Stura), si è messo in mostra nel Summer Cross Country del 2019 con un ottimo quarto posto nella prova distance e un quinto posto nella sprint;

Marco Gaudenzio (2004) (Bachmann Sport College) è cresciuto tra le file dello sci club Orsago e si è poi spostato a Tarvisio per coordinare al meglio lo studio con l'attività agonistica presso il Liceo Sportivo Bachmann di Tarvisio.

La Nazionale di skiroll non parteciperà alle prime due tappe di Coppa del Mondo che si svolgeranno in Estonia ed in Lettonia, mentre attendiamo ulteriori notizie per l'attività nazionale che dovrebbe svolgersi nel periodo autunnale.

Universo Nordico (Flavio Becchis)

Ti potrebbero interessare anche: