Sci di fondo | 27 luglio 2020

Terzo posto nel Virtual World Classic Tour per il Team Robinson

Il Virtual Toppidrettsveka ha visto i successi del francese Yan Belorgey e la tedesca Franziska Müller nella 47km; bel secondo posto tra le donne per la svizzera Nicole Donzallaz, del Team Robinson

Terzo posto nel Virtual World Classic Tour per il Team Robinson

Terzo appuntamento con il Virtual World Classic Tour, un’idea degli organizzatori delle classiche di lunghe distanze sugli skiroll, per poter comunque far andare avanti le competizioni nonostante le tante limitazioni. Come vi abbiamo già spiegato le gare si svolgono in modalità virtuale. Gli atleti ricoprono le distanze richieste rilevando i propri tempi con i running watch, trasmettendoli poi agli organizzatori, che ovviamente si affidano alla correttezza di tutti.

Il terzo appuntamento era con il Toppidrettsveka, nel quale si sono disputate tre diverse competizioni sui 47, 30 e 10 km. Nella versione più lunga il successo è andato al francese Yan Belorgey, del Rolleski Racing Team, che si è imposto con un nettissimo vantaggio, addirittura 9’32” sul norvegese Magnus Vesterheim (Team Kaffebryggeriet). Addirittura terzo a 18’08” il russo Maksim Vylegzhanin (Russian Winter Team). In top ten due azzurri, Lorenzo Busin (Team Robinson), giunto ottavo, e Roberto Gabrielli (Team Futura), arrivato 10’. Nella gara femminile, invece, successo della tedesca Franziska Müller (xc-ski.de – AIN Skimarathon Team) davanti alla svizzera del Team Robinson, Nicole Donzallaz, che si sta rivelando già un ottimo acquisto. Terza un’altra svizzera, Corina Madreiter-Sokolowski, che gareggia per Skimarathon Team Austria. In top ten anche due italiane del Team Robinson, Asia Patini e Caterina Piller, giunte rispettivamente quinta e ottava.

Dopo successo tedesco nella 30km, che ha visto imporsi Marek Rein e Melina Schöttes, entrambi del Team Tri Nordic Coaching. Da segnalare, che quest’ultima ha fatto la seconda miglior prestazione assoluta se si tengono in considerazione anche gli uomini. Buone prestazioni per il Team Robinson, che al maschile occupa il secondo, terzo e quarto posto con Lorenzo Cerutti, il messicano Gernot Ziegaus e Nicola Giulino. Top tean anche per Lorenzo Carraro (Team Robinson) e il polacco Ireneusz Rabsk (Team Futura), giunti ottavo e nono.

Infine nella 10km successo ancora per il tedesco Marek Rein, davanti al ceco Marek Pazdersky (Silvini Madshus Team) e il messicano del Team Robinson, Gernot Ziegaus. Decima piazza per Nicola Giulino. Tra le donne netta vittoria della svedese Anna Wikström (Team Koteng) davanti alla norvegese Silje Botilsrud (Team Kaffebryggeriet) e la ceca Sarka Stadlerova (Skimarathon Team Austria).

Alla fine bella soddisfazione per il Team Robinson Trentino, che ha concluso al terzo posto assoluto la classifica generale a squadre con 3160 punti. La vittoria è andata allo Skimarathon Team Austria, che grazie ai risultati del Toppidrettsveka si è imposto sul xc.ski.de AIN Skimarathon Team. Decima piazza finale per il Team Futura

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: