Sci di fondo | 07 agosto 2020

Fondo - Dopo una stagione di pausa forzata, Jules Lapierre vuole tornare protagonista

A causa di un problema al tendine d'Achille, il francese, campione mondiale Under 23 nel 2019, ha perso tutta la stagione: "Per il mio morale è stato importante ritrovare la squadra"

Fondo - Dopo una stagione di pausa forzata, Jules Lapierre vuole tornare protagonista

Sembrava sul punto di fare il definitivo salto di qualità, dopo aver vinto l’oro nella 15km in skating dei Mondiali Under 23 di Lahti, ma la sfortuna aveva deciso di giocargli un brutto scherzo. Alla vigilia della passata stagione, infatti, Jules Lapierre, classe 1996, è stato costretto a fermarsi a causa di una tendinite al tendine di Achille sinistro. Il giovane francese è andato avanti al buio, senza sapere quando avrebbe potuto riprendere ad allenarsi regolarmente. A gennaio era tornato sugli sci, augurandosi di poter indossare nuovamente il pettorale prima di fine stagione, ma l’emergenza covid-19 non glielo ha permesso, causando la chiusura anticipata di tutte le competizioni.

Finalmente, però, in primavere Lapierre è tornato ad assaporare l’ambiente della nazionale, essendo stato inserito in squadra pur non avendo disputato alcuna gara lo scorso anno. Ha quindi partecipato ai raduni di Tignes e Premanon insieme ai compagni. «Per il mio morale è stato importante ritrovare la squadra – ha affermato a Ski Chronoal di là dell’allenamento, mi mancavano questi momenti, il condividere con gli altri la bella atmosfera della squadra».

Ovviamente tutti i problemi fisici non sono risolti, quindi Lapierre dovrà stare molto attento nel corso delle sessioni di allenamento: «Questo problema sarà sempre lì, quindi dovrò restare vigile». Insomma l’atleta francese dovrà adattare le sessioni di allenamento alle sue sensazioni, cercare di cogliere ogni piccolo problema. Per il momento è riuscito comunque ad allenarsi con un buon ritmo, correre, fare forza e altri allenamenti tipici della fase di preparazione.

«Ho fatto il mio primo giro a Premanon dopo oltre un anno – ha spiegato Lapierrela forma non è ancora al massimo ma sento che sta tornando. Devo ritrovare il mio tocco». L’obiettivo è tornare al più presto in Coppa del Mondo e giocarsi anche un posto per il Mondiale di Oberstdorf, ma soprattutto stare bene e recuperare il tempo perso». 

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: