Sci alpinismo | 08 agosto 2020

Corsa in Montagna - Michele Boscacci e Alba De Silvestro vincono il 1/2 km Verticale del Palabione

La gara, presentata come raduno cronometrato non competitivo, si è svolta con partenza individuale a intervalli; doppio successo per il Centro Sportivo Esercito

Foto profilo Facebook di Michele Boscacci

Foto profilo Facebook di Michele Boscacci

Mentre la versione estiva degli sport invernali è completamente ferma e nessuna gara sugli skiroll verrà organizzata fino a metà ottobre, la corsa va avanti, in pista e in montagna. Una buona occasione almeno per quegli atleti FISI che possono utilizzare queste gare per allenarsi e sentire l’emozione di indossare il pettorale. In particolare gli sci alpinisti.

Questa mattina si è svolta ad Aprica il 1/2 km Verticale del Palabione “Sul percorso del record”, gara presentata come raduno cronometrato non competitivo. Gli atleti sono quindi partiti individualmente a intervalli, con i più forti che hanno iniziato la loro gara ovviamente per ultimi. A vincere Michele Boscacci e Alba De Silvestro, entrambi con i colori del Centro Sportivo Esercito, che si sono imposti nelle rispettive categorie, al termine del percorso di 2,2km da Piazza Palabione a Ristoro Pasò, con un dislivello positivo di 500 metri, per una pendenza media del 23%.

Nella gara maschile Boscacci si è imposto con un tempo di 16’15”, mettendosi alle spalle Emanuele Manzi, staccato di 59”, e Alessandro Rossi, giunto a 1’15”. Tra le donne dominio netto di Alba De Silvestro, che ha completato il percorso in 20’53”, staccando di 1’10” Katia Nana e addirittura 3’19” Lucia Moraschinelli.

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: