Biathlon | 12 agosto 2020

Biathlon - Grande novità per il 2021: l'IBU sta pianificando una competizione estiva in tre tappe

L'hanno svelato gli organizzatori del City Biathlon di Wiesbaden; oltre all'evento tedesco, farebbero parte di questo mini circuito il Blinkfestivalen e il Martin Fourcade Nordic Festival

Biathlon - Grande novità per il 2021: l'IBU sta pianificando una competizione estiva in tre tappe

La prossima estate potrebbe nascere una mini competizione estiva di biathlon di tre tappe, che avrà una classifica e un vincitore assoluto. Nel documento programmatico dell’IBU, Target 26, tra gli obiettivi c’è anche quello di organizzare una competizione estiva, sul modello del Summer Grand Prix di salto e combinata nordica. Ora questo proposito potrebbe diventare realtà.

Nel corso della conferenza stampa del City Biathlon di Wiesbaden, che si è svolta martedì, come riferito dal portale tedesco xc-ski.de, il presidente del comitato sportivo del parlamento cittadino di Wiesbaden, Rainer Pfeifer, ha svelato che l’organizzatore Niedermeier, che ha già contrattualmente assicurato le prossime due edizioni, sta pianificando con l’IBU una serie estiva di tre eventi per la prossima estate, nella quale si sfideranno i migliori biatleti al mondo.

Oltre al City Biathlon di Wiesbaden, gli altri due eventi estivi che dovrebbero entrare a far parte di questa mini competizione, sarebbero il Blinkfestivalen in Norvegia e il Martin Fourcade Nordic Festival di Annecy. Al termine dei tre eventi verrebbe decretato un vincitore assoluto. Ovviamente tutto da decidere il format della competizione e il numero dei partecipanti, ma certamente aggiungere un po’ di pepe a questi eventi decretando un vincitore assoluto, li renderebbe ancora più spettacolari.

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: