Combinata | 19 agosto 2020

Combinata Nordica - Jarl Magnus Riiber verso il rientro, intanto avverte: "Ora sugli sci vado più veloce"

Il norvegese si è infortunato al menisco nel mese di giugno e si prepara a tornare a saltare: "Ho ricevuto il segnale di poter tornare a saltare; dovrò fare molti salti in autunno per sentirmi solido in vista dell'inverno"

Combinata Nordica - Jarl Magnus Riiber verso il rientro, intanto avverte: "Ora sugli sci vado più veloce"

Tanti appassionati di combinata nordica, norvegesi ma anche stranieri, hanno trattenuto il fiato lo scorso giugno, quando Jarl Magnus Riiber era caduto durante un salto di allenamento a Midtstubakken ad Oslo. Si era temuto tanto per il menisco dell’atleta, ma la risonanza magnetica aveva scongiurato problemi gravi: «Dovrà allenarsi in modo diverso – aveva detto Storhaug Heen a NTB – evitando di saltare per i prossimi due o tre mesi».

Così è stato, da allora Jarl Magnus Riiber non ha più saltato, ma in un’agenzia diffusa da NTB ha affermato di essersi comunque allenato molto bene in questo periodo e di non vedere l’ora ti tornare a saltare: «Finora mi sono allenato come al solito, ma senza saltare con gli sci. Mi piace molto saltare, perché mi fa entrare in forma per l’inverno. Quindi devo recuperare un po’ di salti in autunno per sentirmi più solido per la stagione invernale».

In un’intervista a Dagbladet, poi, Riiber ha aggiunto altri particolare, dando delle ottime notizie ai suoi tifosi: «Sta andando davvero molto bene. Ho ricevuto il chiaro segnale di poter tornare a saltare. Non sono stato in grado di farlo negli ultimi due mesi, ma mi sono comunque allenato normalmente».

Riiber ha poi aggiunto una considerazione, che forse mette un po’ paura ai suoi avversari, se si considera che lo scorso anno vinse 14 gare su 17. «Sono molto entusiasta di quanto ho fato. Il livello della concorrenza si sta alzando sempre di più, quindi devo fare il massimo e cercare di migliorare sempre. Penso di essere più veloce in pista oggi e spero di fare altri salti di alto livello. La somma di tutto questo, spero, mi condurrà a un anno migliore rispetto a quello passato»

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: