Salto | 02 settembre 2020

Salto con gli sci - Rientro più vicino per Anders Fannemel e Thomas Aasen Markeng

I due atleti norvegesi sono reduci da due gravi infortuni e finalmente sono tornati in contatto con la neve; ora sperano di poter tornare presto a saltare

Salto con gli sci - Rientro più vicino per Anders Fannemel e Thomas Aasen Markeng

Arrivano delle buone notizie per il salto norvegese. Anders Fannemel e Thomas Aasen Markeng hanno fatto un passo importante sulla strada del ritorno dopo gli infortuni subiti. I due atleti, infatti, hanno avuto l’opportunità di infilare gli sci e tornare a contatto con la neve dopo tantissimo tempo.

Anders Fannemel ha subito la rottura dei legamenti crociati del ginocchio e un danno al menisco nel corso di un allenamento prima del Gran Prix estivo di Wisla dell’estate 2019. Da allora l’atleta è passato attraverso una lunga riabilitazione, che è stata difficoltosa fino alla scorsa primavera, quando le cose sono migliorate. Markeng, invece, è caduto durante la tappa della Coppa del Mondo a Klingenthal e ha subito un infortunio simile.
   
Per entrambi ora il rientro sembra più vicino. Martedì il profilo Twitter della Norwegian Ski Association ha pubblicato un video che mostrava i due atleti intenti a sciare assieme sulla neve con scritto: «Anders Fannemel e Thomas Aasen Markeng sono tornati sulla neve dopo l’infortunio al ginocchio. Attendiamo con ansia il momento in cui entrambi torneranno sul trampolino».

Una bella notizia per questi due atleti. Anche se il ritorno alla piena attività è ancora lungo e tortuoso.

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: