Sci di fondo | 09 settembre 2020

La nazionale di fondo festeggiata al raduno di Lama Mocogno; buone notizie da Pellegrino e Laurent

Soddisfatto Marco Selle: ""E' stata un'occasione per ringraziare per l'ospitalità osservando le regole imposte dal Covid-19"

La nazionale di fondo festeggiata al raduno di Lama Mocogno; buone notizie da Pellegrino e Laurent

La comunità di Lama Mocogno, il Comitato CAE e il sindaco della cittadina emiliana Giovanni Battista Pisani hanno organizzato una serata per salutare la squadra di Coppa del mondo di sci di fondo che per il diciottesimo è ospitata nella località posta a oltre 800 metri di altitudine. Presenti Francesco De Fabiani, Maicol Rastelli, Giandomenico Salvadori e Lucia Scardoni, a cui si sono aggiunti Federico Pellegrino e Greta Laurent, oltre all'allenatore responsabile Stefano Saracco.

"E' stata un'occasione per ringraziare per l'ospitalità osservando le regole imposte dal Covid-19 - ha spiegato il direttore tecnico Marco Selle -. I ragazzi stanno facendo allenamenti molto lunghi, siamo alla terza settimana di carico, siamo sconfinati addirittura in Toscana in bicicletta. Le bune notizie arrivano dai nostri infortunati: Pellegrino ha ricominciato ad andare sugli skiroll e ha seguito i compagni in bicicletta, mentre Greta Laurent ha recuperato al 100% dall'infortunio del mese di giugno e segue il normale programma". Il raduno si chiuderà sabato 12 settembre.

Comunicato Stampa FISI

Ti potrebbero interessare anche: