Biathlon | 16 settembre 2020

Biathlon - Una quindicenne russa ha curato le illustrazioni del nuovo libro di Fourcade

Oksana Pinckuk, così si chiama la ragazza scelta da Fourcade per le illustrazioni del suo libro, dopo aver visto sui social alcuni disegni della ragazza a lui dedicati

Immagine dall'account instagram della ragazza

Immagine dall'account instagram della ragazza

A volte l’ottimo utilizzo dei social può anche regalarti una soddisfazione enorme, quella di lavorare con il tuo idolo. È quanto accaduto a un’adolescente russa, Oksana Pinchuk, quindicenne, che da anni condivide i suoi disegni sul suo account Instagram. Matita e acquerello, una linea sottile che non lascia sfuggire alcun dettaglio.

Lo scorso anno la giovane russa ha pubblicato così un suo disegno dedicato a Martin Fourcade, immortalato nell’abbraccio con Emilien Jacquelin in occasione della pursuit del Mondiale di Anterselva, mentre gioiva per il successo del suo giovane compagno di squadra. Un momento che ha colpito moltissimo la giovane ragazza, grandissima tifosa del campione francese, al punto da disegnarlo ovviamente con il suo stile. Dall’altra parte Martin Fourcade, sempre molto attivo sui social ha notato e apprezzato moltissimo il lavoro della ragazza, così non appena deciso di pubblicare il suo nuovo libro, “Un dernier tour de piste”, dedicato alla sua ultima stagione, ha inviato l’illustrazione a Jean Issartel, coautore del libro, anch’egli subito colpito dalla tecnica della ragazza, che sembra quasi cogliere i pensieri dei soggetti disegnati.

Così la giovane adolescente russa ha ricevuto l’incarico dei sogni: curare le illustrazioni per il libro del suo idolo. Quasi cinque mesi di lavoro per la ragazza, che ha disegnato 35 illustrazioni, avendo così anche modo di parlare a lungo con il suo idolo sportivo, anche via webcam. A Ski Chrono, la giovane ha descritto questo particolare momento, concentrandosi però unicamente sull’aspetto lavorativo, mostrando anche a parole una grande professionalità: «Eravamo molto vicini nelle idee, nel modo in cui entrambi immaginavamo le illustrazioni. Una volta finito un disegno lo mandavo a Martin e lui mi diceva che gli piaceva il modo in cui rappresentavo le situazioni descritte nel libro. Direi che eravamo sulla stessa lunghezza d'onda».

Account da vedere ed ammirare quello della ragazza, perché sono veramente tanti i soggetti disegnati da Oksana, che sembra avere veramente un tocco di matita magico. Ovviamente la grande maggioranza dei disegni sono dedicati a Fourcade, ma sono presenti anche musicisti, alcune scene cinematografiche iconiche, calciatori e tanto altro. Bello anche notare quanto la giovane russa abbia cambiato il proprio stile nel corso del tempo. Un motivo in più per acquistare il libro “Un dernier tour de piste”, in uscita il prossimo 30 settembre.

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: