Sci di fondo | 02 ottobre 2020

Granfondo - Team Robinson Trentino, Bruno Debertolis carica la squadra: "Vogliamo essere i migliori delle Alpi meridionali"

Il direttore della squadra italiana del circuito Pro del Visma Ski Classics sta lavorando sul presente e anche sul futuro grazie all'Academy di double poling: "Ci sono alcuni giovani promettenti"

Foto dal sito del Visma Ski Classics

Foto dal sito del Visma Ski Classics

Il sito ufficiale del Visma Ski Classics ha dato grande spazio al Team Robinson Trentino, che per l'undicesima stagione di questo circuito punta a migliorare la quindicesima posizione tra i Pro Team ottenuta lo scorso anno.
   
Bruno Debertolis, direttore della squadra, è apparso molto fiducioso nell’intervista rilasciata al collega André Santos. «Abbiamo davvero tanta fame di ottenere risultati migliori. La preparazione estiva è andata molto bene e i nostri atleti sono motivati a competere. Abbiamo svolto un raduno a fine luglio nel quale i nostri atleti hanno percorso tanti chilometri. Poi ci siamo ritrovati per un altro training camp a settembre e ne avremo un altro ottobre sempre in Val di Fiemme. Infine l’ultimo raduno prima del via della stagione è programmato a Livigno, dove inizieranno poi le competizioni».

Raduni più numerosi del solito per il Team Robinson Trentino, in quanto insieme agli sciatori pro erano presenti anche i dilettanti che frequentano la neonata Double Poling Academy. «Ci sono alcuni giovani promettenti tra coloro che frequentano la nostra Academy – ha sottolineato Debertolis al sito del Visma Ski Classics – stiamo guardando al futuro».

Grazie anche al bel clima all’interno del team, Debertolis è convinto che la prossima stagione porterà diverse soddisfazioni: «Il nostro obiettivo è essere il miglior Pro Team delle Alpi meridionali e goderci ogni competizione – ha ammesso il direttore della squadra – i nostri atleti meritano questa soddisfazione».

Infine Debertolis ha voluto ringraziare gli sponsor della squadra, che nonostante l’emergenza covid-19 non hanno voluto abbandonare il Team Robinson Trentino, dando grande fiducia al progetto: «I nostri sponsor si fidano del nostro lavoro e continueranno ad aiutarci, nonostante l’emergenza covid-19 che ha reso la situazione più complicata».

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: