Sci di fondo | 05 ottobre 2020

Media Day e celebrazione del Centenario: martedì 6 ottobre tanti eventi FISI a Milano con molti campioni

Si inizierà la mattia alle 11 con il media day, quindi nel pomeriggio la consegna delle Audi agli atleti e la sera cena di gala dove sarà annunciato anche l'atleta del secolo

Media Day e celebrazione del Centenario: martedì 6 ottobre tanti eventi FISI a Milano con molti campioni

Per la Federazione Italiana Sport Invernali è arrivato il momento di celebrare i 100 anni dalla propria fondazione. Martedì 6 ottobre, presso l'Hangar Bicocca di Milano, andrà in scena "FISI 100 Celebration", una serie di eventi pensati dalla FISI per ricordare la propria storia, fatta di un secolo di successi.

Proprio nel 1920, infatti, veniva fondato il primo nucleo della Federazione Italiana dello Sci, che avrebbe poi cambiato denominazione assumendo quella attuale. La Federazione venne immediatamente riconosciuta dal Coni e quattro anni dopo, la squadra azzurra partecipò alla sua prima Olimpiade, quella di Chamonix 1924. Per la prima medaglia si dovrà aspettare più di vent'anni, quando Nino Bibbia, a bordo del suo skeleton, riuscì a mettersi al collo un preziosissimo oro.
Da lì, le medaglie olimpiche conquistate dalla FISI sono diventate 107, e oltre 500 sono le medaglie mondiali conquistate nelle 15 discipline amministrate.

Per dare il giusto lustro a tutto ciò, martedì si comincerà con il Media Day FISI, a partire dalle ore 11 presso l'area Foyer di Hangar Bicocca, un incontro del Presidente Flavio Roda e di sei campioni top degli sport invernali con i media. Saranno presenti, infatti: Dorothea Wierer, Dominik Paris, Federica Brignone, Sofia Goggia, Michela Moioli e Federico Pellegrino.

Ad impreziosire l'incontro, tanti ospiti di alto livello: a partire dal padrone di casa, Marco Tronchetti Provera, vicepresidente esecutivo e Ceo di Pirelli, che aprirà l'incontro; quindi Massimo Galli, direttore del reparto malattie infettive dell'Ospedale Sacco di Milano con i vertici di Techdow, azienda partner della Federazione.

Sarà poi presentato il "Libro del Centenario", una pubblicazione alla cui realizzazione hanno partecipato le firme più prestigiose degli sport invernali. Sarà annunciato il francobollo celebrativo del Centenario federale, quindi spazio alla presentazione della Fiera di Skipass, che si terrà a Modena dal 29 ottobre al 1 novembre prossimi.

La parte finale dell'incontro vedrà protagonisti i Mondiali di sci alpino di Cortina 2021, con Alessandro Benetton e Valerio Giacobbi che aggiorneranno i media sul percorso di avvicinamento all'evento sportivo clou della stagione che sta per cominciare.

In chiusura, interverrà Luigi Gubitosi, amministratore delegato di Tim, per illustrare la partnership con la Federazione.

Nel pomeriggio, sempre negli spazi dell'Hangar, Audi e FISI consegneranno le auto della nuova flotta ai campioni più titolati degli sport invernali. Un appuntamento ormai tradizionale che sancisce, una volta di più, il lungo ed efficace rapporto fra l'azienda dei Quattro Anelli e la Federazione. L'evento prenderà il via alle 14.30 e si svolgerà open air, con la possibilità quindi per i media di parteciparvi.

Dalle 19.30 prenderà il via la serata celebrativa, che si terrà nella sala dei Sette Palazzi Celesti, uno degli spazi più suggestivi di Milano. Tanti i riconoscimenti che saranno attribuiti durante la serata a campioni di oggi e di ieri, tanti gli sponsor e i partner federali che contribuiranno con la propria presenza ad impreziosire la serata. Il tutto terminerà con la proclamazione dell'Atleta del Secolo FISI, che è stato decretato dal voto popolare sul sito Gazzetta.it e sui social federali.
In finale sono arrivati due campionissimi dello sport: Alberto Tomba e Gustavo Thoeni, i due nomi più conosciuti ed apprezzati dal grande pubblico dei tifosi italiani. Martedì l'annuncio del vincitore.

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: