Sci di fondo | 24 ottobre 2020

Fondo - Holund ha ancora tante motivazioni: "Proseguirò anche dopo Pechino 2022"

Il fondista norvegese ha affermato di voler andare avanti con la sua carriera, ritenendo di poter essere ancora al top fino ai 34 o 35 anni: "Prima pensavo solo alla competizione, ora provo piacere nello sciare"

Fondo - Holund ha ancora tante motivazioni: "Proseguirò anche dopo Pechino 2022"

A 31 anni Hans Christer Holund inizia a porsi domande sul futuro, quanto tempo continuare ancora a viaggiare e gareggiare nelle piste di sci di fondo di tutto il mondo. Il campione del mondo in carica della 50km difenderà nella stagione 2020/21 il titolo conquistato nel 2019 a Seefeld e guarda avanti nel tempo, perché la voglia di continuare è ancora tanta.

Il norvegese ritiene di poter continuare con la sua carriera anche oltre le Olimpiadi di Pechino. «Penso di poter essere al top fino a quando avrò 34 o 35 anni – ha affermato a VGnon so se sarò presente al Mondiale di Trondheim del 2025, ma conto di esserci a Planica nel 2023».

Le motivazioni sono ancora tante, anzi in realtà Holund ha spiegato che oggi si sta gustando proprio il piacere di sciare. Insomma l’obiettivo non è più soltanto il risultato. «Per qualche motivo, improvvisamente ha iniziato di più a interessarmi tutto l'insieme dello sci. Quando ero più giovane, mi allenavo principalmente per il gusto di gareggiare, non trovavo gioia nello sciare. In passato, senza una gara o un campionato all’orizzonte, non credo che mi sarei interessato all’allenamento, ma oggi amo di più tutto il processo: allenarmi, sciare e migliorare. Quindi ora posso guardare avanti per tanti anni».  

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: