Salto | 26 ottobre 2020

Salto - Grave infortunio per Killian Peier: salterà tutta la stagione

Lo svizzero è caduto durante i Campionati Nazionali procurandosi la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro; non potrà così difendere il bronzo conquistato ai Mondiali del 2019

Salto - Grave infortunio per Killian Peier: salterà tutta la stagione

Voleva difendere lo splendido bronzo conquistato sul Bergisel di Innsbruck ai Mondiali del 2019, ma non lo vedremo sulla stanga di partenza dello Schattenberg in occasione del prossimo Mondiale di Oberstdorf. Il saltatore svizzero Killian Peier sarà infatti costretto a saltare tutta la prossima stagione a causa di un gravissimo infortunio.
   
Il venticinquenne, che in carriera vanta anche un podio in Coppa del Mondo, il secondo posto conquistato a Nizhny Tagil nella passata stagione, è caduto sabato in occasione della prima serie dei Campionati Svizzeri che si sono svolti a Einsiedeln. Si è subito capito che il ginocchio sinistro aveva subito danni seri dopo quanto accaduto in fase di atterraggio, ma la diagnosi ha confermato ogni peggior previsione: rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro.

Peier dovrà operarsi la prossima settimana e secondo quanto riferito dal Dottor Frey, dovrà fermarsi per un periodo tra i sei e i nove mesi. Ciò significa che salterà tutta la stagione, ormai alle porte. In bocca al lupo.

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: