Salto | 02 novembre 2020

Salto Femminile - Cancellata la tappa di Coppa del Mondo in programma a Zao

Gli organizzatori hanno rinunciato all'evento per le complicazioni logistiche e organizzative legate all'emergenza Covid-19; a questo punto cosa deciderà la FIS? Le donne viaggeranno ugualmente per Sapporo?

Foto Red Bull

Foto Red Bull

Cambia il programma della Coppa del Mondo femminile di salto con gli sci. È stata infatti cancellata la tappa in programma a Zao, in Giappone, dal 15 al 17 gennaio 2021.

L'hanno annunciato gli organizzatori dell'evento che si sarebbe tenuto nella famosa località sciistica, sita nella prefettura di Yamagata, nella parte nord-orientale del Giappone. La causa ovviamente è legata alle grandi sfide proposte dall'emergenza covid-19.

Gli organizzatori hanno affermato che sarebbe stato troppo difficile risolvere alcuni problemi logistici come il supporto per il viaggio e l'alloggio per atleti, accompagnatori e tecnici. Nonché sarebbe stato molto complicato riuscire a tenere sotto controllo le infezioni.

Zao sarebbe stata la seconda tappa giapponese, dopo quella in programma a Sapporo, la settimana precedente, dall'8 al 10 gennaio. Per il momento quest'ultima è ancora confermata, quindi bisognerà vedere quali decisioni prenderà la FIS. Vale la pena far viaggiare le donne in Giappone durante una pandemia globale soltanto per una competizione? Sicuramente si attendono nuove comunicazioni. Logica vorrebbe che saltasse il viaggio intercontinentale o, se proprio questo non si può fare, che si disputino due tappe nella località di Sapporo.

 

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: