Biathlon | 18 novembre 2020

Biathlon - Russia, quattordici convocati per le due tappe di Kontiolahti

Sette uomini e altrettante donne raggiungeranno la Finlandia per le tappe di apertura della stagione; tante le assenze, molte a causa del covid

Foto di Flavio Becchis

Foto di Flavio Becchis

Al termine dell’ultimo raduno, che gli uomini hanno svolto a Khanty-Mansiysk e le donne a Tyumen, in seguito anche ai test interni alla squadra, l’Unione Russa di Biathlon ha annunciato i convocati per le tappe di Coppa del Mondo in programma a Kontiolahti.

Sono stati convocati sette uomini e altrettante donne. Nella squadra maschile è ovviamente presente Loginov, che ritrova i compagni dopo essersi allenato per conto suo nel corso di tutta la preparazione. È rimasto fuori dal gruppo il giovane Khalili, così come Povarnitsys, Porshnev e Streltsov, entrambi alle prese con il covid. Guarito dal coronavirus, è invece presente Pashchenko.  
Tra le donne fuori Slivko, appena tornata ad allenarsi dopo essere stata alle prese con il covid. Assente anche Yurlova-Percht che ha annunciato da poco la propria gravidanza.

CONVOCAZIONI

UOMINI

Alexander Loginov (1992), Matvey Eliseev (1993), Evgeny Garanichev (1988), Anton Babikov (1991), Eduard Latypov (1994), Petr Pashchenko (1991), Semyon Suchilov (1992).

DONNE

Svetlana Mironova (1994), Larisa Kuklina (1990), Evgenia Pavlova (1993), Irina Kazakevich (1997), Uliana Kaisheva (1994), Tamara Voronina (1995), Anastasia Goreeva (1999).

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: