Combinata | 21 novembre 2020

Combinata Nordica - L'Italia annuncia i convocati per Ruka: clamorosa assenza di Pittin

Il leader del movimento azzurro non è presente nella lista dei convocati per il Ruka Nordic, la FISI non ha dato spiegazioni; sorride Kostner, che torna in gara dopo quasi un anno

Foto FISI

Foto FISI

La nazionale italiana di combinata nordica si presenterà a Ruka senza Alessandro Pittin. Per la tappa che aprirà la Coppa del Mondo 2020/21, infatti, il direttore tecnico Federico Rigoni non ha convocato il friulano delle Fiamme Gialle, ormai fiemmese d'adozione. La FISI non ha spiegato la motivazione dell'assenza di Pittin. L'augurio è che l'atleta non abbia subito alcun infortunio e possa almeno essere al via della tappa di Ramsau del 18 dicembre.

La bella notizia è invece il ritorno alle gare di Aaron Kostner dopo quasi un anno di assenza. Insieme al gardenese delle Fiamme Oro saranno in Finlandia il suo grande amico Samuel Costa, oltre a Raffaele Buzzi e Giulio Bezzi.

A Ruka sono in programma tre gare che verranno anticipate dal PCR (Provisional Competition Round) di giovedì. Si salterà dal trampolino HS142, mentre le Gundersen saranno di 5km venerdì e 10km negli altri due giorni. Il quartetto azzurro partirà per la Finlandia domani, domenica 22 novembre, dopo avere completato la due giorni di allenamento sul trampolino di Innsbruck.

La spedizione sarà guidata dall'allenatore responsabile Danny Winkelmann e dai tecnici Michele Giuliani, Luca Rigoni e Andrea Bezzi.

 

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: