Biathlon | 25 novembre 2020

Biathlon - Il contingente azzurro per Kontiolahti: ritorno di Sanfilippo, Gontier e Bormolini

Annunciata la squadra italiana per la doppia tappa di Kontiolahti; sei uomini e cinque donne presenti; della Squadra A sono assenti Tommaso Giacomel e Michela Carrara

Biathlon - Il contingente azzurro per Kontiolahti: ritorno di Sanfilippo, Gontier e Bormolini

Saranno undici gli azzurri che rappresenteranno l’Italia nelle prime due tappe di Coppa del Mondo in programma a Kontiolahti. Ovviamente presenti tutti i big, ma ci sono anche alcune assenze e dei ritorni.

Secondo quanto comunicato dalla FISI sul proprio sito ufficiale, il direttore tecnico Fabrizio Curtaz ha convocato cinque donne e sei uomini: Dorothea Wierer, Lisa Vittozzi, Irene Lardschneider, Federica Sanfilippo, Nicole Gontier, Lukas Hofer, Dominik Windisch, Thomas Bormolini, Daniele Cappellari, Patrick Braunhofer e Didier Bionaz.

Subito un ritorno nel circuito principale per Federica Sanfilippo, Nicole Gontier e Thomas Bormolini, inseriti quest’anno nel gruppo osservati. Per loro un’ottima notizia, anche perché avranno la possibilità immediata di gareggiare, anziché restare senza competizioni ancora per alcune settimane, vista la cancellazione delle prime tappe di IBU Cup e delle competizioni di Alpen Cup in programma a Obertilliach.

Della Squadra A sono invece assenti Tommaso Giacomel e Michela Carrara. Il trentino delle Fiamme Gialle ha avuto qualche problema fisico nelle ultime settimane dal quale si è perfettamente ripreso, ma ha preferito d’accordo con i tecnici pazientare qualche settimana e presentarsi in Coppa del Mondo solo quando sarà nella miglior condizione. La valdostana dell’Esercito è in una situazione simile avendo vissuto una preparazione piuttosto travagliata a causa di una lussazione alla spalla che le ha fatto perdere diversi raduni. Per entrambi l’obiettivo sono le due tappe di Hochfilzen.

Il programma di Kontiolahti prevede un’individuale e una sprint il 28 e 29 novembre, mentre la prossima settimana si svolgeranno un’altra sprint, pursuit e staffette.

Giorgio Capodaglio

Ti potrebbero interessare anche: