Biathlon | 27 novembre 2020

Biathlon - Le start list dell'individuale di Kontiolahti: otto azzurri al via

Tre uomini e cinque donne rappresenteranno l'Italia nell'individuale che domani aprirà la stagione; Vittozzi con il numero 9, Wierer avrà il 23

Foto di Flavio Becchis

Foto di Flavio Becchis

L'IBU ha pubblicato le start list dell'individuale che aprirà domani la stagione. Ad aprire la stagione sarà alle ore 11.00 l'austriaco Felix Leitner. Tre gli azzurri al via della gara maschile: Lukas Hofer con il numero 24 nel primo gruppo, Didier Bionaz con il 50 nel terzo e Patrick Braunhofer con l'80 sempre nel terzo. Il primo dei big al via sarà Loginov, sul quale c'è grande curiosità, in quanto non ha mai avuto alcun confronto diretto nemmeno con i suoi compagni di squadra, essendosi allenato da solo. Numero otto per Peiffer, mentre l'atteso Jacquelin avrà il 15 e dovrà dimostrare di essere cresciuto anche in un format nel quale ha fatto spesso fatica. Diciassette per Tarjei Bø, che sarà seguito da un Desthieux in grande forma. Con il 23, prima di Hofer, toccherà a Fillon Maillet, tre numeri prima di Johannes Thingnes Bø, che partirà con il 26. Da tenere d'occhio con il 30 Samuelsson, così come Doll che avrà il 33. Nel secondo gruppo partirà con il 44 Christiansen, mentre Bjøntegaard porterà il 48.

In campo femminile aprirà la gara Brorsson alle 14.20, seguita proprio dall'azzurra Nicole Gontier. Tre le italiane nel primo gruppo, considerato che Lisa Vittozzi avrà il nove e Dorothea Wierer il 23. Numero 36 e secondo gruppo per Federica Sanfilippo, mentre Irene Lardschneider sarà nel terzo gruppo e partirà con il 75. Delle altre, partirà con il 3 Ingrid Tandrevold, chiamata a mostrare miglioramenti dopo aver deluso nelle gare di preparazione. Vittozzi sarà a sandwich tra Marketa Davidova, che avrà l'8, e Vanessa Hinz con il 10. Numero 15 per Hanna Öberg, detentrice della coppa di specialità. Pettorale 18 per Herrmann. Dopo Dorothea Wierer partiranno Simon conil 24, Preuss con il 26, Eckhoff con il 27 e Røiseland con il 28. Da tenere d'occhio anche Bescond con il 30, apparsa in grande forma. Pettorale 41 per la rientrante Anais Chevalier.

A breve il servizio completo

Per la start list maschile clicca qui (orario locale un'ora avanti al nostro)

Per la start list femminile clicca qui (orario locale un'ora avanti al nostro)

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: