Biathlon | 29 novembre 2020

Biathlon - Wierer: "Sugli sci soffriamo, si vede che ci è mancata la preparazione al nord"

L'azzurra ha parlato all'ufficio stampa della FISI al termine della sprint, da lei chiusa al 22° posto

Foto IBU/Manzoni

Foto IBU/Manzoni

Dopo la splendida vittoria nell'individuale di sabato, nella quale Dorothea Wierer si è imposta con una grande prestazione al poligono e un ultimo giro nel quale ha buttato il cuore oltre l'ostacolo per resistere al ritorno di Herrmann, l'azzurra ha concluso al 22° posto la sprint, confermando di dover ancora trovare la miglior condizione fisica.

«Oggi la gara non è stata certamente al top - ha dichiarato l'azzurro all'ufficio stampa della FISI - soprattutto sugli sci soffriamo ancora. In senso generale si è visto che ci è mancata, per i motivi che conosciamo, la preparazione al nord, che invece le nostre avversarie hanno effettuato. Non siamo comunque preoccupati, adesso abbiamo tempo per recuperare e fare chilometri sulla neve. Sono soddisfatta del tiro, peccato per l'errore a terra. Guardiamo avanti verso la sprint di giovedì prossimo con l'obiettivo di fare un passo avanti»

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: