Biathlon | 05 dicembre 2020

Biathlon - Mancato rispetto del procollo anti-covid: l'IBU multa la nazionale bulgara

Un membro del team bulgaro è entrato a contatto con due atleti in quarantena; nazionale multata e persona esclusa da tutti gli eventi IBU fino alla fine di gennaio 2021

Biathlon - Mancato rispetto del procollo anti-covid: l'IBU multa la nazionale bulgara

L’IBU ha multato la nazionale bulgara di biathlon e ha escluso un membro del team da tutti gli eventi IBU fino a gennaio 2021. Le autorità finlandesi hanno infatti consigliato a un membro del team bulgaro di mettersi in auto quarantena dopo essere entrato a contatto con due atleti bulgari che erano in quarantena. A causa del mancato rispetto del protocollo anti-covid dell’IBU, la federazione ha deciso quindi di multare la squadra ed escludere il membro del team da oggi fino alla fine di gennaio 2021.

Il team bulgaro è stato testato dopo che il caso è stato portato all’attenzione dell’IBU e ulteriori test sono programmati nel fine settimana per garantire che potenziali infezioni possano essere scoperte immediatamente. Finora tutti i test sono risultati negativi. È stata anche eseguita la consueta tracciabilità del contatto. La Federazione Bulgara dovrà sostenere i costi dei test aggiuntivi.

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: