Sci alpinismo | 17 dicembre 2020

Sci Alpinismo - Parte la Coppa del Mondo: 27 azzurri convocati per la tappa del Tonale

A Ponte di Legno, sabato 19 e domenica 20 dicembre, sono in programma una sprint e una vertical; Italia al via con 19 senior e 8 juniores

Sci Alpinismo - Parte la Coppa del Mondo: 27 azzurri convocati per la tappa del Tonale

È Ponte di Legno sul Tonale ad ospitare nel weekend la tappa di apertura della Coppa del Mondo di sci alpinismo. Sabato 19 e domenica 20 dicembre i big dello skialp raggiungeranno l'Italia per disputare una sprint il sabato e la vertical la domenica.

L'Italia sogna di portare a casa l'ottava overall di Coppa del Mondo maschile consecutiva, dopo i successi sette successi ottenuti con Damiano Lenzi (2), Michele Boscacci (2) e Robert Antonioli (3). Al femminile, invece, la generale manca dal 2010, quando vinse Roberta Pedranzini.

Per questo primo evento, il dt Stefano Bendetti ha convocato 27 atleti, diciannove dei quali delle categorie senior ed espoir. Ricordiamo infatti che questi ultimi gareggiano sia per la classifica assoluta che per quella della loro categoria. Sono: Robert Antonioli, Michele Boscacci, Damiano Lenzi, William Boffelli, Nicolò Canclini, Federico Nicolini, Davide Magnini, Andrea Prandi (espoir), Giovanni Rossi (espoir), Matteo Eydallin, Alex Oberbacher, Nadir Maguet, Sebastian Guichardaz (espoir), Alba De Silvestro, Mara Martini, Giulia Murada (espoir), Giorgia Felicetti (espoir), Giulia Compagnoni ed Ilaria Veronese.

Otto invece gareggeranno nelle competizioni riservate agli Juniores: Matteo Sostizzo, Samantha Bertolina, Luca Tomasoni, Rocco Baldini, Pietro Festini Purlan, Silvia Berra, Katia Mascherona e Lisa Moreschini.

A seguire il gruppo ci saranno, oltre al dt Stefano Bendetti, anche gli allenatori Davide Canclini, Manfred Reichegger e Denis Trento, insieme alla fisioterapista Lisa Cosi.

Giorgio Capodaglio

Ti potrebbero interessare anche: