Biathlon | 07 gennaio 2021

Biathlon - La start list della sprint di Oberhof: pettorale alto per Wierer

Le altre big quasi tutte nel secondo gruppo, mentre Vittozzi avrà il 51; nella gara maschile Hofer nel secondo gruppo con quasi tutti i big

Foto Fiamme Gialle

Foto Fiamme Gialle

Sarà la polacca Kinga Zbylut ad aprire il 2021 del biathlon scendendo in pista con il pettorale numero 1 nella sprint di Oberhof, che avrà inizio alle 11.30. Tra le atlete da seguire soltanto Kuklina e Skottheim partiranno nel primo gruppo coi pettorali 7 e 13. Il secondo gruppo sarà aperto da Tiril Eckhoff con il 16, seguita da Davidova con il 17. Lardschneider sarà la prima delle italiane al via, avendo il numero 20. Nel secondo gruppo sono presenti anche tre svedesi, Persson con il 22, Hanna Öberg con il 26 ed Elvira Öberg con il 30. Da tenere d’occhio Simon con il 27, mentre la norvegese Tandrevold avrà il 32 e Røiseland il 40. Numero 43 invece per Anais Chevalier-Bouchet.

Nel terzo gruppo partiranno le due azzurre, anche se ben distanziate. Lisa Vittozzi indosserà il numero 51 e Dorothea Wierer il numero 80. Nel mezzo ci saranno Herrmann con il 54, Preuss con il 72 e Bescond con il 79. Subito dopo Wierer partirà invece Alimbekava con l’81. Le ultime tre a partire saranno Hinz con il 102, Gerbulova con il 103 e Magnusson con il 104.

Per la start list femminile: clicca qui

La gara maschile partirà alle 14.15 con Tero Seppalaa, seguito subito da Sebastian Samuelsson con il 2 e Ponsiluova con il 5. Pettorale basso anche per Windisch che indosserà il 7. Nel secondo gruppo ci sarà un Eliseev in forma, che avrà il 25 e partirà un minuto prima rispetto a Dale, in pista con il 27. Numero 29 per l’azzurro Bionaz, che ha chiuso benissimo il 2020. Nel secondo gruppo quasi tutti i migliori: Jacquelin con il 35, Johannes Thingnes Bø con il 38, Doll con il 40, Lesser con il 42, Fillon Maillet con il 43, l’attesissimo Lukas Hofer con il 45, Fabien Claude con il 46, Peiffer con il 48, Lægreid con il 51 e Loginov con il 52.

Esordio in Coppa del Mondo nel terzo gruppo per Sivert Guttorm Bakken, che avrà il 56, mentre Tarjei Bø sarà al via con il 58. Nel terzo gruppo anche Bormolini, che indosserà il 68. Pettorale alto per il norvegese Christiansen con l’81.
Sarà nel quarto gruppo il rientrante Giacomel, che avrà il 92.

Per la start list maschile: clicca qui

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: