Sci di fondo | 07 gennaio 2021

Sci di Fondo - Alexander Bolshunov: caccia al record di vittorie consecutive in Coppa del Mondo

In caso di vittoria domani, il russo eguaglierebbe Bjørn Dæhlie e il connazionale Sergey Ustiugov (5). Da ciò che si è visto in pista, potrebbe superare quello di Marit Bjørgen (7) una volta in cima al Cermis.

Alexander Bolshunov (foto Newspower)

Alexander Bolshunov (foto Newspower)

Alexander Bolshunov ci riprova.

Il dominatore dello sci di fondo maschile andrà nelle ultime tre tappe del Tour de Ski a caccia di un paio di record di vittorie consecutive.

Da quello che si è visto in pista nelle prime 5 tappe del Tour de Ski, il 24enne originario della regione di Brjansk ha tutte le carte in regola per assicurarsi ben 4 vittorie nei prossimi tre giorni.

4 in 3? Proprio così.

Oltre alla 15 mass start classica con partenza in linea di venerdì 8 gennaio 2021, la sprint classica di sabato 9 e la final climb in skating di domenica 10, anche la classifica finale del Tour de Ski viene considerata come una singola vittoria. 

Il record ufficiale maschile

Attualmente Bolshunov ha una winning streak aperta di 4 successi, che ha già superato il suo precedente record di 3 consecutivi ottenuto due volte. Vincendo la mass start di domani, il russo andrebbe a eguagliare le 5 vittorie consecutive di Bjørn Dæhlie (1996) e del connazionale Sergey Ustiugov (2016-2017), il quale riuscì a realizzarla all'interno del Tour de Ski che poi vinse.

Curiosità

La striscia di vittorie di Ustiugov si interruppe proprio nella 15 classica mass start in Val di Fiemme con un 2° posto dietro Martin Johnsrud Sundby.

Record non ufficiali

Bolshunov riuscì a vincere 5 volte consecutive a cavallo fra due stagioni nelle Finali di Falun a marzo e l'inizio di stagione a Ruka del novembre 2018. Questa striscia non si può però considerare continuativa poiché nell'ultima tappa delle Finali, avendo un grande vantaggio sugli avversari e non dovendo forzare, ottenne solo il 17° tempo di giornata nella prova isolata a inseguimento.

Il suo grande rivale Johannes Høsflot Klæbo arrivò addirittura a una striscia di 8 vittorie consecutive a cavallo fra il fine stagione 2016/17 e l'inizio 2017/18, ma come accaduto a Bolshunov, nel mezzo di questa striscia veniva assegnata due volte, Finali di Quebec City e Triple-Nordic Opening di Ruka, vittoria al miglior tempo di giornata.

Il record assoluto

Ottenendo tutte le 4 vittorie in Val di Fiemme fra l'8 e il 10 gennaio, Bolshunov supererebbe il record assoluto di proprietà di Marit Bjørgen, arrivata a 7 affermazioni consecutive nel 2015. La norvegese detiene anche il record di podi (14), un primato che al maschile appartiene alla leggenda kazaka Vladimir Smirnov (10). Per eguagliare quest'ultimo, il leader di Coppa del Mondo dovrà fare il pieno in Val di Fiemme e attendere la tappa di Lahti.

Davide Bragagna

Ti potrebbero interessare anche: