Biathlon | 10 gennaio 2021

Biathlon - Coppa Italia Fiocchi a Bionaz: Zappa, Stoll e Plösch vincono la sprint femminile

Seconda giornata di competizioni nella località valdostana; la biellese Zappa bissa tra le juniores, Stoll fa la differenza sugli sci e vince tra le giovani, la friulana Plösch conquista il successo aspiranti

Biathlon - Coppa Italia Fiocchi a Bionaz: Zappa, Stoll e Plösch vincono la sprint femminile

A Bionaz è iniziata la seconda giornata di gare valide per la Coppa Italia Fiocchi di biathlon. Dopo l’individuale del sabato, il programma odierno prevedeva una sprint. Tre la categorie femminili in competizione: juniores, giovani ed aspiranti. Le senior, invece, erano impegnate nell'Alpen Cup di Forni Avoltri.

Andiamo in ordine d’età, partendo con la sprint juniores Under 22 che è andata a Martina Zappa (Alta Valtellina). La biellese che gareggia per il Comitato Alpi Centrali si è imposta per il secondo giorno consecutivo risultando la più veloce sugli sci e più precisa al tiro, avendo commesso un solo errore a terra. Alle sue spalle, staccata di 19” si è classificata Sara Cesco Fabbro (Esercito) con due errori. Terza piazza infine per Magdalena Wierer (Anterselva), distaccata di 1’40”, causati soprattutto dai quattro errori al tiro, tre dei quali in piedi.

CLASSIFICA JUNIORES TOP 5
1ª M. Zappa (Alta Valtellina) 25’10.8 (1+0)
2ª S. Cesco Fabbro (Esercito) +18.9 (1+1)
3ª M. Wierer (Anterselva) +1’40.7 (1+3)
4ª V. Dejori (Gardena) +2’39.0 (2+1)
5ª G. Brunetto (Entracque) +3’01.5 (3+4)

Nella categoria Giovani, assenti Sara Scattolo e Martina Trabucchi, grandi protagoniste in Alpen Cup, la vittoria è andata a Lisa Stoll (Anterselva), che si conferma in ottime condizioni. Un successo arrivato sugli sci, dal momento che la 2003 altoatesina si è imposta con un errore a terra, staccando di 11” la gardenese Denise Planker autrice di un doppio zero. Sul terzo gradino del podio un’altra atleta della Val Gardena, Gaia Brunello, la più veloce sugli sci ma incappata in una giornata difficile al tiro con quattro errori, dei quali tre in piedi.

CLASSIFICA GIOVANI TOP 5
1ª L. Stoll (Anterselva) 20’01.4 (1+0)
2ª D. Planker (Gardena) +11.2 (0+0)
3ª G. Brunello (Gardena) +28.5 (1+3)
4ª A. Martini (Bionaz Oyace) +29.0 (1+0)
5ª D. Gaglia (Anterselva) +30.5 (1+1)

Concludiamo quindi con le aspiranti, tra le quali è arrivata l’ennesima conferma dell’ottima Astrid Plösch. La friulana del Weissenfels ha dominato la competizione commettendo due errori al poligono e staccando di 29” la sorprendente Carlotta Gautero. La piemontese dell’Entracque Alpi Marittime ha terminato in seconda posizione con un errore a terra, dimostrandosi all’altezza delle migliori della categoria pur essendo ancora in età da aria compressa. Terza posizione per l’atleta di Anterselva, Nora Obojes, che ha concluso con due errori a 37”4.

CLASSIFICA ASPIRANTI TOP 5
1ª A. Plösch (Weissenfels) 19’38.3 (1+1)
2ª C. Gautero (Entracque) +28.6 (1+0)
3ª N. Obojes (Anterselva) +37.4 (1+1)
4ª S. Rigo (Sci Fondo Val di Sole) +58.0 (0+1)
5ª S. Del Fabbro (Monte Coglians) +1’02.8 (1+1)

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: